Home / Psicologia / Single sul web: come curare la presentazione

Single sul web: come curare la presentazione

Siti d’incontri: cura e aggiorna il tuo profilo!

Come ogni altro social media, da Facebook a seguire, per poter sfruttare al meglio le tante opportunità di fare nuove amicizie, garantite dai siti d’incontri oggi diffusi sul web, occorre creare un profilo adeguato e tenerlo costantemente aggiornato: inutile lamentarsi di non avere riscontro alle proprie richieste d’amicizia, se non si completano le informazioni relative al proprio ID, così da permettere agli altri utenti una preliminare conoscenza dei nostri dati anagrafici e dei nostri interessi, o qualora, dopo aver curato l’attivazione del proprio account, ci si dimentichi per mesi e mesi di verificare eventuali messaggi in attesa di risposta.

Per una presentazione ottimizzata, esalta i tuoi punti di forza (senza bugie!)

La presentazione di sè è fondamentale per incuriosire altri single e far nascere in loro il desiderio di conoscerci, così da accrescere le nostre probabilità di trovare un partner con cui iniziare una relazione seria, talvolta destinata a tramutarsi nell’Amore più importante della nostra vita.
Chiaramente, quando creiamo il nostro profilo online, non dovremo fingerci diversi da quello che siamo, attribuendoci passioni che non ci appartengono e barando sul nostro aspetto fisico, per incrementare le visite al nostro account: il gioco sarebbe destinato a venir scoperto non appena iniziamo a rendere più concreta la nostra nuova amicizia, fondata su basi pronte a sgretolarsi al primo face-to-face, lasciandoci con un profondo senso di frustrazione.
Curare il proprio profilo e renderlo “appettibile” non significa mentire, quanto imparare dai più apprezzati self-made man internazionali a valorizzare pienamente i propri pregi, esaltandoli e creando un senso d’aspettativa rispetto ai vantaggi che sapranno arrecare alla potenziale “clientela”, in maniera tale che anche i nostri difetti passino in ombra, divenendo di un’importanza pressoché nulla.
Come bravi business man, dovremo evidenziare la nostra esclusività, gli aspetti che ci distinguono da altri “concorrenti” e che ci rendono la scelta migliore per una determinata “clientela”, cui risulteremo così straordinariamente desiderabili.

Una presentazione efficace di sè parte dallo studio attento degli obiettivi

È ancora importante che la presentazione sia mirata rispetto al pubblico, che intendiamo raggiungere e per il quale ci proponiamo come l’irresistibile oggetto dei desideri: quindi prima di metterci a scrivere, pensiamo se ci interessano partner più giovani o maturi, con un livello di istruzione medio o molto alto, interessati ad una relazione occasionale o un rapporto più stabile. Una volta fatta chiarezza, immaginiamo cosa questa categoria di persone potrebbe ricerare in un partner: un aspetto fisico particolarmente curato, una grande attenzione al sociale, il desiderio di trovare l’anima gemella e costruire con lei una famiglia. Verifichiamo quali di queste aspettative siamo in grado di soddisfare e creiamo la nostra presentazione a partire da esse, mettendole in bella mostra come fossero un’esca: vedrete che non pochi pesciolini abboccheranno e, soprattutto se faremo attenzione a proporci ad un sito d’incontri finalizzato davvero a farci trovare l’amore (e non soltanto a creare pretesti per incontri erotici!), potremmo anche riuscire a pescare il favoloso pesciolino d’oro, in grado di esaudire i nostri desideri e riempire finalmente la nostra vita sentimentale con la sua gioiosa, irrinunciabile presenza.

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Luci di natale: guida ad un impianto in sicurezza

Con l’arrivo del natale il primo pensiero che abbiamo è quello di addobbare casa nostra …