Home / Società e Cultura / I tribunali italiani rischiano la paralisi dei sistemi informatici

I tribunali italiani rischiano la paralisi dei sistemi informatici

A causa del taglio di 30 milioni di euro di fondi, necessari per l’aggiornamento delle banche dati informatiche dei tribunali italiani, i responsabili del settore lanciano l’allarme su una possibile paralisi di tutto il sistema telematico della Giustizia.

Pare infatti che il Ministero per la Giustizia abbia “tagliato” il servizio di assistenza garantito, effettuato da ditte esterne, per il corretto funzionamento si software e sistemi su cui viaggiano i dati tipo atti, registri penali, comunicazioni tra i vari organi ecc..

L’Annunciata rivoluzione digitale del sistema, fortemente voluta dai Ministri Alfano e Brunetta, si ferma qui.

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Luci di natale: guida ad un impianto in sicurezza

Con l’arrivo del natale il primo pensiero che abbiamo è quello di addobbare casa nostra …