Home / Fotografia / Un matrimonio particolare

Un matrimonio particolare

Vintage tea

Organizzare un matrimonio particolare che possa piacere agli sposi e che lasci il segno negli ospiti. Ci sono molti modi per rendere un matrimonio particolare e indimenticabile, sia per chi lo vive in prima persona e sia per chi, invece, partecipa semplicemente a questa giornata perfetta.

Con un occhio sempre alla tradizione e al protocollo che accompagnano il giorno del matrimonio, si potrebbe scegliere una festa alternativa.
Che ne pensate di un matrimonio a base di tè?
Soluzione ideale per matrimoni del primo pomeriggio o per cerimonie piuttosto intime, con la partecipazione di un numero ristretto di invitati.

Cosa caratterizza un matrimonio a base di tè?
Innanzitutto occorre munirsi di tutti i tipi di tè, di pasticcini, torte, naturalmente non possono mancare le teiere, meglio se pregiate la location giusta.  L’ideale sarebbe trovare uno spazio all’aperto, magari un bel giardino  dove poter degustare tutte queste prelibatezze e vivere in piena armonia la festa.  La location non deve essere necessariamente tanto grande, più l’atmosfera è raccolta più è chic. Uno spazio all’aperto, ma non troppo. Se scegliete di convolare a nozze in primavera potrete godere di giardini fioriti e colorati – se siete fortunati potete sfruttare anche quello di casa vostra – all’insegna della più totale gioia e serenità.  E poi la primavera sa regalare pomeriggi caldi ma non troppo e soprattutto lunghi, preludio della stagione estiva. Chi si occupa di servizi fotografici matrimoni farà carte false per essere scelto da voi.

Una volta individuato il luogo dove si svolgerà questo particolare ricevimento è il momento di pensare al protagonista indiscusso del menu: il tè. Occorre selezionare con cura i tanti tipi di tea in foglia, da proporre ai vostri invitati. In questo fatevi seguire da un esperto così che vi sappia consigliare i gusti  più particolari e raffinati. Potete consultare anche siti internet dedicati al mondo del tè oppure recarvi nei negozi specializzati. Il mondo orientale è maestri nell’arte della cerimonia del tè. Infatti, ottimi e molto conosciuti  sono i tè  provenienti dalla Cina, come il tea bianco, considerato uno dei più preziosi. Secondo gli esperti di tè, infatti,  quelli più rari sono quelli che vengono raccolti solo in particolari giorni dell’anno.

Il tè, per essere degustato al meglio nella sua totale essenza, ha bisogno di essere versato e servito con specifiche tazze. Per esempio il tè bianco cinese sarebbe ideale lasciarlo libero in infusione utilizzando la tazza Zhong cinese, o in alternativa  tazze di vetro e porcellana.

Oltre al servizio da tè e agli infusi, per servire un ottimo prodotto c’è bisogno di altro.  Occorrono  filtri monousoetichette e contenitori dove sistemare tutti i tè che avete selezionato con cura. In questo modo i vostri invitati per consentire si possono sbizzarrire.
Non devono mancare i dolcificanti, come zollette di zucchero che fanno molto British, insieme al miele e al  latte.

Divertitevi anche voi nella scelta delle teiere e delle  tazzine da tè. Date al vostro matrimonio un tocco di colore e sarà tutto perfetto.

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Addio al nubilato. Spa o barca a vela?

La vostra migliore amica si sposa? Sapete già che si prospetta uno dei matrimoni torino …