Home / Sport / Ultimo giorno di mercato, tutte le operazioni finali di questo caldo Agosto

Ultimo giorno di mercato, tutte le operazioni finali di questo caldo Agosto

Questo è l’ ultimo giorno di mercato e le operazioni finali per completare le formazioni di serie A si stanno ultimando all’ Ata Executive Hotel, sede del calciomercato in Italia.La regina dell’ ultimo giorno di mercato sembra essere la Roma che grazie al grande lavoro del direttore sportivo, Walter Sabatini, è riuscita a piazzare tre colpi importanti, Fernando Gago dal Real Madrid, giocatore importante che è stato acquistato in prestito con diritto di riscatto, Miralem Pjanic, forte centrocampista ventunenne del Lione e Simon Kjaer, che finalmente è approdato al club giallorosso dopo le incomprensioni avute tra le due società nei giorni scorsi. Il giocatore danese è arrivato in prestito oneroso a 3 milioni di euro e diritto di riscatto fissato a 7 milioni.

Molto attiva sul mercato anche l’ Inter che, dopo aver ceduto nei giorni scorsi al Napoli Goran Pandev, e aver acquistato Diego Forlan dall’ Atletico Madrid ( il giocatore argentino andrà a sostituire Samuel Eto’o che si è accasato nel club russo dell’ Azhni ) e vedendosi negata la possibilità di assicurarsi Palacio del Genoa per il quale il presidente Preziosi ha rifiutato ben 10 milioni dal club di Moratti è riuscitoad acquistare Zarate con un prestito oneroso per 4 milioni di euro e riscatto fissato a 16 milioni per l’ anno prossimo. Ormai sembrava che l’ argentino dovesse rimanere alla Lazio insieme a Klose e Cissè ma invece non è stato così. Vicina anche la cessione di Floccari al Parma che probabilmente libererà Borini che andrà a completare il reparto d’ attacco della Roma.

Per quanto riguarda il Genoa, si è assicurata la firma di Caracciolo, così sarà “l’ airone” a completare il reparto d’ attacco dei grifoni.

Per quel che riguarda la Juventus, dopo aver acquistato il tedesco Elia, l’ ultima indiscrezione riguarderebbe la possibile cessione di Krasic che non rientrerebbe nei piani del tecnico Conte. Stessa sorte sembra toccare allo svizzero Ziegler, appena approdato a costo zero dalla Sampdoria ma già accantonato dall’ allenatore juventino come ha espressamente affermato direttamente il calciatore in un’ intervista rilasciata dal ritiro delle sua nazionale.

Oggi si sono concluse anche delle operazioni minori che hanno visto ad esempio il passaggio di Oddo dal Milan al Lecce in prestito, Brighi dalla Roma all’ Atalanta sempre in prestito, Antei finisce in prestito al Grosseto e Virga al Lanciano.

 

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Serie A: riparte la corsa salvezza, scenari sempre incerti

Dopo la sosta dedicata agli incontri della Nations League, il campionato di Serie A torna …