Home / Abbigliamento e Moda / Toujours salopette

Toujours salopette

Daniela Romanisio
Queste giornate estive sono calde e non sapete come vestirvi?
Comodità, freschezza e praticità senza perdere mai di vista lo stile.
La nota FASHION BLOGGER TORINO Daniela Romanisio, sempre attenta al binomio qualità – prezzo,  ci consiglia la salopette.
Toujours salopette!
Un suo outfit ci presenta un vestitino in jeans molto estivo firmato Tezenis, con un top a fascia con una fantasia di colori che ci regala subito l’energia tipicamente carioca che si respira in queste giornate mondiali.
Comode e sportive per il giorno, infilando un bel paio di sneakers oppure irresistibilmente fashion la sera con la complicità di un tacco 12.
Scarpe e accessori belli da provare quelli della collezione Primadonna.

Oltre alla frizzante salopette, la comodità e lo stile si sposano bene con uno dei capi di abbigliamento più storici del panorama fashion mondiale: la tuta.
Le tute hanno origini culturali importanti, risalgono agli anni ’20 e venivano indossate dagli operari per lavorare nelle fabbriche. Oggi è un capo di abbigliamento tornato molto di moda, casual e comodo per la praticità quotidiana ma non solo. Stilisti di fama nazionale ed internazionale propongono outfit di tute eleganti e raffinate.

La tuta non è sostituibile con un pantalone e un top. La tuta è un capo di abbigliamento a sé, gradevole, pratico, leggero, romantica, affascinante e stilosa. Un must have per l’estate.

La tuta predilige la comodità ma non fa perdere lo stile. Si sceglie per le più svariate occasioni, dal tempo libero, agli aperitivi fino alle cerimonie. La cosa importante è scegliere lo stile della tuta più adatto all’occasione. In questo possiamo farci aiutare dalle fashion blogger Torino.

Una tuta in jersey, per esempio, potrebbe essere una valida alternativa al solito jeans oppure ad un abito lungo.
Rinascimento per questa estate 2014 propone una collezione di tute adatte ad ogni tipo di occasione.
Per un aperitivo con le amiche potreste optare per la Tuta in tessuto leggero con scollo profilato in macramè , a spezzare una cintura in vita. Sarete perfette anche se la serata si dovesse concludere con una cena.

Se siete state invitate al matrimonio di un vostro o di una vostra collega, eleganti ma non troppo. Tacco 12 e una tuta elegante color rosa antico, in tessuto effetto satin. A rendere chic questo capo dalla vestibilità morbida una profonda scollatura.

Se avete in programma una cena lungomare e volete stare comode ma con un look sempre fashion? La tuta Rinascimento con le stampe colorate in georgette e uno scollo cuore con il bustino drappeggiato, è quello che fa al caso vostro. Un sandalo con un tacco medio va a completare il vostro outfit.

Per una serata elegante, Luisa Beccaria propone una tuta molto elegante ma allo stesso tempo semplice e comoda: in pizzo colore panna, in crepe stretch.

Grandi firme anche su tute che spesso riportano alla concezione di pratico ma non elegante: che ne dite della tuta in viscosa e raso di seta colore blu notte di Haider Ackermann, da indossare con un sandalo gioiello griffato Loriblu?  Lascerete tutti senza fiato. Forse anche il vostro portafoglio!

Non dimentichiamo che la tuta, oltre ad essere un capo comodo, è anche sexy.
Provare per credere.

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Borsa da sera, come scegliere quella giusta

La scelta della bag o pochette da sera è molto importante, in quanto la borsa …