Home / Politica / Salvini: Pronto a dichiarare guerra a Renzi

Salvini: Pronto a dichiarare guerra a Renzi

governo-141125181805

Matteo Salvini ci tiene a mostrare la sua voce dichiarando che “In Italia sono presenti troppe zecche rosse”, probabilmente riferendosi alle aggressioni avvenute a Cagliari nei confronti di due militanti della Lega. Ne parla con disgusto il leader della lega, dichiarando il suo pensiero: “Tutti i centri sociali occupati in maniera illegale devono essere liberati fin da subito”.

Salvini invita a dire addio anche all’antifascismo e all’anticomunismo, in merito alle regionali sembra sicuro e pronto ad attaccare il Premier: “Se la Lega dovesse vincere nelle varie regioni rosse, Renzi dovrà dimettersi e tornare al voto”. L’obiettivo della Lega è quello di puntare e vincere sia in Toscana che in Liguria, inoltre le critiche vanno avanti in merito alla scelta della data del 31 maggio.

Per quale motivo optare per un giorno che si trova nel bel mezzo di un periodo di festa? Forse la sinistra ha paura di perdere?

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

referendum costituzionale dicembre 2016 opinioni

Referendum Costituzionale Dicembre 2016 Opinioni: perché è meglio votare per il Sì e perché per il No

Manca poco, ormai, all’importante appuntamento del referendum costituzionale, un’occasione per qualsivoglia tipologia di elettore propenso a …