Home / Attualità Italia / Proteste ultrà contro la tessera del tifoso

Proteste ultrà contro la tessera del tifoso

Protesta degli ultras dell’Atalanta alla festa della Lega Nord ad Alzano Lombardo. I tifosi nerazzurri hanno tirato alcuni petardi e accesso fuochi d’artificio durante l’intervento del ministro dell’Interno, Roberto Maroni. Nella sala il dibattito si è interrotto. “Questi non sono i tifosi, io con i violenti non parlo – ha detto il ministro -. Parlo con i tifosi veri”. Alcuni poliziotti sono stati feriti dal lancio di bottiglie e altri oggetti.

In seguito al lancio dei petardi e dei fumogeni hanno preso fuoco quattro auto e delle sterpaglie. La situazione poi è tornata sotto controllo, ma nei disordini alcuni agenti impegnati a tener lontani gli ultrà dall’area della festa sono rimasti feriti. Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine, gli agenti della Questura sono stati bersagliati con bottiglie e altri oggetti da parte di alcune centinaia di tifosi dell’Atalanta

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

integratori

Gli integratori per la palestra servono davvero?

Quello degli integratori che per chi frequenta abitualmente le palestre è un argomento molto interessante, …