Home / Attualità Mondo / Libia: Egitto richiede intervento ONU

Libia: Egitto richiede intervento ONU

Notte nera per Isis, l’aviazione egiziana ha deciso di vendicarsi bombardando i bastioni dell’ISIS, il leader islamico ha confermato tutto il suo interesse a vendicarsi. Sono stati realizzati ben sette raid con decidi di morti e la conferma arriva direttamente dai media egiziani, citando fonti ufficiali libiche.
Attualmente il Presidente Egiziano Adbel ha deciso di interpellare il Consiglio di Sicurezza, secondo lui è necessario un intervento internazionale in Libia. L’ONU sarà pronto per intervenire per fermare questi attacchi? La situazione in queste ore sta peggiorando sempre di più e nessuno fa ancora nulla? Come è possibile che tutto questo venga ignorato dall’ONU?
L’ISIS sta diventando a tutti gli effetti una minaccia e in Libia per il momento hanno deciso di reclutare persone per combattere e rivendicarsi, un’operazione veloce per rivendicare i raid in Libia, vi sembra normale?
A rischi diverse nazioni e solo L’Egitto combatte attivamente contro questa minaccia? Si continua a parlare di eventuali possibilità, di progetti eppure non si ottengono risultati ufficiali. Per quale motivo andare avanti senza una degna protezione? Probabilmente l’ISIS è stata ancora poco considerata e si attende che uccida un sacco di vittime anche in Europa? Forse in quel caso i Governi saranno disponibili a reagire?

 

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Violenze Capodanno a Colonia. Merkel, ora si cambia e niente asilo ai colpevoli

Violenze Capodanno a Colonia. Merkel, ora si cambia e niente asilo ai colpevoli

Un Capodanno passato con problemi a Colonia, massa di immigrati richiedenti asilo hanno aggredito più …