Home / Telefonia / La politica Apple ed i servizi post-vendita

La politica Apple ed i servizi post-vendita

In passato così come oggi, una delle politiche che ha valorizzato e che valorizza maggiormente un’azienda, è sicuramente quella che riguardante i servizi post vendita. In particolare un’assistenza efficiente è quella che rassicura maggiormente un consumatore che per l’acquisto di un bene, sta per effettuare un sacrificio economico non del tutto irrisorio. Una delle aziende leader anche nel servizio post vendite, è sicuramente l’Apple, la quale offre un servizio di assistenza gratuita efficiente e soprattutto immediato. In primis bisogna precisare che il servizio di assistenza Apple Care, è presente in tutti gli Apple Store, all’interno dei quali si possono tranquillamente effettuare i giusti interventi ai dispositivi Apple.

Naturalmente, il tutto va fatto su appuntamento che solitamente può prolungarsi per un massimo di quattro giorni. Preso appuntamento direttamente su internet, il consumatore si presenta al giorno e all’orario prestabilito in un Apple Store, e viene assistito fin quando non risolve il problema. Qualora il problema è irrisolvibile, e il dispositivo è ancora in garanzia, l’iPhone danneggiato verrà automaticamente sostituito con un iPhone rigenerato. Per chi invece ha problemi con un iPhone non coperto più dalla garanzia, Apple offre lo stesso servizio, questa volta però a pagamento. Ovvero la sostituzione di un iPhone 4 costa 149 euro, per quanto riguarda invece l’iPhone 4s, il costo sarà di 199 euro. Insomma l’Apple Care è la punta di diamante in assoluto tra i servizi che offe Apple.

 

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Offerte Tim Natale e Capodanno 2016-2017

Offerte Tim Natale e Capodanno 2016-2017: pacchetti smartphone incluso, chiamate e internet

Per le ormai prossime festività natalizie, un momento di gioia collettiva da condividere con gli …