Home / Attualità Mondo / Isis: Continuano atti contro cristiani

Isis: Continuano atti contro cristiani

detay-isis-chiese-distrutte-e-bandiera-nera-sui-campanili-in-iraq-le-foto-choc-sul-web

Gli Jihadisti non hanno nessuna intenzione di fermarsi e continuano a dimostrare il loro disdegno contro i cristiani. Nelle ultime ore la zona di Ninive è stata colpita dalla ferocia di questi pazzi, che oltre ad aver rotto statue, tombe e crocifissi hanno deciso di mettere una bandiera nera sulle cupole delle chiese cristiane, sostituendola alle croci simbolo della religione.

Una statua della Santa Vergine Maria è stata lanciata per terra, mente un basso rilievo cristiano è stato rotto a colpi di martello. Non è una novità ma questa campagna di odio verso la cristianità sta andando avanti da troppo tempo secondo Stalinsky, direttore esecutivo del Memri.

Qualche mese fa fu colpita la Chiesa Verdi di Tikrit, rasa al suolo con esplosivo per cancellare definitivamente uno dei simboli millenari del cristianesimo. Secondo gli islamici questi simboli devono essere eliminati in nome della visione dell’Isis.

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Violenze Capodanno a Colonia. Merkel, ora si cambia e niente asilo ai colpevoli

Violenze Capodanno a Colonia. Merkel, ora si cambia e niente asilo ai colpevoli

Un Capodanno passato con problemi a Colonia, massa di immigrati richiedenti asilo hanno aggredito più …