Home / Sport / I voti per il mercato delle squadre romane

I voti per il mercato delle squadre romane

In questa seconda puntata dello speciale dedicato al mercato delle squadre di serie A vogliamo analizzare quello delle squadre romane.Andiamo in ordine di classifica e quindi iniziamo con il parlare del mercato della Lazio che sarebbe potuto essere ottimo senza la cessione all’ ultimo istante di Zarate. L’ argentino un paio d’ ore prima della chiusura delle trattative è stato acquistato in prestito oneroso dall’ Inter per 4 milioni di euro e riscatto fissato per altri 16 milioni. Un’ altra pedina importante nello scacchiere di Reja che è stata ceduta è stato Lichtstainer accasatosi alla Juventus per 10 milioni. Per quel che riguarda il mercato in entrata, sono stati acquistati Lulic e Cana ( che per ora sono due oggetti misteriosi ), i collaudatissimi Klose ( che sembra in parabola discendente avendo segnato solo 2 goal negli ultimi due anni ) e Cissè ( la vera rivelazione del pre campionato biancazzurro ), mentre per sostituire Muslera ceduto al Galatasaray è stato ingaggiato Marchetti e come sostituto di Lichstainer è stato ingaggiato Konko dal Genoa. Per rinforzare il reparto difensivo ottimo l’ acquisto di Stankevicious. VOTO: 6,5.

Per quel che riguarda la squadra giallorossa, a differenza di ciò che aveva preannunciato il direttore sportivo Walter Sabatini, è stata fatta una vera rivoluzione. Sono stati ceduti Doni al Liverpool, Julio Sergio al Lecce, Brighi all’ Atalanta, Riise al Fulham, Mexes al Milan, Loria al Bologna, Guberti al Torino, Menez al Paris Saint Germain, Vucinic alla Juve, oltre a qualche giovane ceduto in prestito. Per quel che riguarda gli acquisti sono arrivati Stekelenburg per 6 milioni dall’ Ajax, Jose Angel Valdes dallo Sporting Gjion per 4,5 milioni, Loic Nego dal Nantes a costo zero, Bojan in prestito dal Barcellona, Lamela dal River Plate per 17 milioni, Heinze a costo zero dal Marsiglia, Osvaldo dall’ Espanyol per 15 milioni, Kjaer dal Wolfsburg in prestito oneroso di 3 milioni e riscatto fissato a 7, Pjanic dal Lione per 11 milioni, Gago in prestito dal Real Madrid ed il giovane Borini dal Parma in prestito oneroso di 1 milione e riscatto fissato a 7 milioni. Sicuramente l’ utimo giorno di mercato ha fatto lievitare il voto da attribuire alla Roma americana grazie a 4 acquisti importanti come quelli di Pjanic, Gago, Kjaer e Borini. VOTO: 8,5.

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Serie A: riparte la corsa salvezza, scenari sempre incerti

Dopo la sosta dedicata agli incontri della Nations League, il campionato di Serie A torna …