Home / Guadagnare / Guadagnare su youtube in italia è davvero possibile?

Guadagnare su youtube in italia è davvero possibile?

Da quando nel 2010 il tubo ha inserito gli advertiser all’interno dei video che ospita è possibile per gli utenti registrati con account AdSense ricavare un incasso come un inserzionista. Una volta accettato la possibilità da parte di youtube d’inserire gli spot, l’utente non dovrà far altro che caricare più video possibile e soprattutto curarsi che siano “cliccati” da più persone possibili. Come infatti è ovvio, maggiore sarà il numero di visualizzazioni che un video otterrà, maggiori saranno i guadagni generati dalla pubblicità su quel video.

Ora il problema è che tali guadagni si aggirano circa su un dollaro ogni 1.000 visualizzazioni, questo significa che per guadagnarne 1000 dollari (corrispondenti a circa 700 euro) sarà necessario avere 1.000.000 di visualizzazioni. Queste cifre purtroppo sono difficilmente raggiungibili nel nostro paese per l’utente medio, anche qualora si decidano di sfruttare le consuete tattiche più o meno lecite di AUMENTO VISITE YOUTUBE. Basti pensare che le visualizzazioni per un video privato in Italia raramente superano le 4\5.000 unità, corrispondesti ad un guadagno di 40\50 euro. Provare comunque  non costa niente, (tempo a parte) e chissà, magari qualcuno raggiungerà le vette di David DeVore che con il video “David after dentist” ha guadagnato più di 100.000 dollari!

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Fare volantinaggio con capacità

Siete in cerca di un sistema pubblicitario che fornisca un ottimo risultato nel più breve …