Home / Informatica e Internet / Google, pronto l’algoritmo antibufala
L'algoritmo di Google sarà pronto a breve
L'algoritmo di Google sarà pronto a breve

Google, pronto l’algoritmo antibufala

Negli ultimi mesi continuano ad aumentare le notizie bufale, cioè quelle notizie palesemente false che riescono ad attrarre molte persone incuriosite dalla strana notizia.

Gli sviluppatore di Google hanno dichiarato che da mesi lavorano ad un algoritmo in grado di capire se una notizia è più o meno veritiera riuscendo a scovare le bufale. I dettagli dell’algoritmo sono stati descritti in un articolo pubblicato su Arxiv.org.

In poche parole, Google cambierà il modo di classificazione delle proprie notizie. Attualmente le news che ricevono più link in ingresso risultato essere ai primi posti dei risultati. Gli sviluppatori hanno notato come questo sistema non sia funzionale. Da li è nata l’idea di una classificazione differente, dove assumerà notevole importanza il Knwoledge Vault: se una fonte ha poche notizie false allora è più attendibile e finisce nei primi posti dei risultati della ricerca.

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Come scegliere il miglior software recupero dati

Può capitare che durante l’utilizzo di un dispositivo tecnologico, o una cattiva registrazione, o una …