Home / Guide e Manuali / Gela meta turistica

Gela meta turistica

Gela è una splendida cittadina costiera della Sicilia famosa per le sue località balneari e per i numerosi siti archeologici, tanto che è considerata uno dei centri culturali e archeologici più importanti di tutto il mediterraneo.
In epoca antica fu una delle più famose polis greche e uno strategico porto che commerciava con le più importanti città costiere, numerosi templi si ergevano nel centro storico a simboleggiare la  sua maestosità.
Durante l’epoca mediovale per edificare la città vennero utilizzati i ruderi delle vecchie polis e questo portò alla perdita di numerosi templi antichi e delle fortificazioni greche.
Oggi giorno sono visitabili tre zone di interesse archeologico, Capo Soprano, l’Acropoli e il sito di Bosco Litorio, ma non sono le uniche attrazioni della città, che è divenatata meta turistica balneare tra le più importanti d’Italia.
Durante l‘estate la città si anima di turisti che scelgono di passare le vacanze unendo cultura e relax, il centro storico ha numerosi locali e zone d’attrazione per tutti i gusti.

images (33)

Se non sapete cosa fare a Gela, potete consultare il cartellone annuale promosso direttamente dall’amministrazione comunale, che comprende una serie di iniziative durante la stagione estiva. Una delle più importanti manifestazioni del luogo è la stagione teatrale estiva (solitamente inizia ad agosto e finisce a settembre) comprendente una serie di spettacoli di danza, operette,musica, lirica,teatro popolare e concerti che vengono organizzate in parte presso il parco archeologico delle Mura Timoleontee. Per chi  preferisce rimanere in città, può tranquillamente camminare fino ad arrivare al quartiere di Caposoprano, quartiere residenziale collocato su un vasto pianoro  nella parte occidentale della collina su cui sorge la città storica,godendo del panorama collinare e costiero, ad un’altitudine media di oltre 50 mt dal livello del mare. Di interesse archeologico come tutta la collina di Gela, questa zona sino a tutti gli anni cinquanta dello scorso secolo era collocata al di fuori del centro urbano il cui confine era posto all’altezza dell’attuale biblioteca comunale( Via Palazzi angolo Via butera). Oggi il quartiere Caposoprano costituisce il centro moderno della cittadina abitandovi circa 10.000 abitanti. Se volete fare acquisti a Gela ci sono dei magnifici Mercati e fiere; Ogni Martedì si svolge il piu grande mercato all’aperto della Sicilia: le bancarelle allestite in una piazza appositamente creata in fondo alla via Settefarine sono circa mille, il mercato attira acquirenti anche dai comuni limitrofi per la possibilità di risparmio e assortimento.

Se siete interessati ecco i mercatini di Gela:

Mercatino settimanale del martedì: in fondo alla via Settefarine

Mercatino di via XXIV maggio:  centro

Mercatino di piazza Valsé Macchiatella

Mercatino di piazza Quasimodo Caposoprano

Mercatino etnico: Lungomare Federico II

Mercatino in via Madonna del Rosario: vicino alla stazione ferroviaria

Mercato della festività (patrona via Santissima Alemagnae  e Maria Santissima delle Grazie): via Mare

“Sperone arte” mercatino artigianale ed artistico: via Pisa (festività patronali).

La citta di Gela è collegata attraverso servizi di autolinee a tutti i capoluoghi siciliani (ad esclusione di Trapani e Messina), è dotata di una grande e moderna stazione ferroviaria che la collega  Caltanissetta e Palermo.

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

gatto

Le tipologie di gatti più diffuse in casa

Molto spesso ci troviamo, nel corso della nostra quotidianità, a dover fare scontrare due aspetti …