Home / Politica / Fini chede le dimissioni di Berlusconi dopo il caso Ruby

Fini chede le dimissioni di Berlusconi dopo il caso Ruby

Continua la telenovela politica tra i maggiori esponenti politici e televisivi italiani sul caso Ruby – Berlusconi; l’ex “alleato” del Premier, adesso diventato il fondatore dell’FLI, ha chiesto a gran voce le dimissioni del presidente in quanto la situazione del Governo è diventata ingestibile.

Dall’altra parte gli esponenti del PDL, invitano Fini a dimettersi da Presidente della Camera, carica che avendo lasciato il partito, non dovrebbe più appartenergli.

Intanto Casini conferma come il “terzo polo” sia arrivato ad una percentuale molto importante, circa il 15% secondo i sondaggi, cosa che in previsione di eventuali elezioni, potrebbe mettere a rischio la leadership di Silvio Berlusconi.

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

referendum costituzionale dicembre 2016 opinioni

Referendum Costituzionale Dicembre 2016 Opinioni: perché è meglio votare per il Sì e perché per il No

Manca poco, ormai, all’importante appuntamento del referendum costituzionale, un’occasione per qualsivoglia tipologia di elettore propenso a …