Home / Sport / Federica Pellegrini dice addio al suo coach Lucas

Federica Pellegrini dice addio al suo coach Lucas

Federica Pellegrini, 23 anni oggi che festeggerà in un noto locale di Via Veneto, sta attraversando un periodo professionale molto florido, condito vittorie schiaccianti. Non troppo buono invece il suo periodo personale in quanto, dopo l’ addio al suo fidanzato( ormai ex possiamo dire ) Luca Marin, deve abbandonare pure il suo coach Lucas. La decisione sembra che sia stata presa direttamente dall’ allenatore francese e Federica ha dichiarato oggi ad Ostia, di essere rimasta un po’ delusa dal suo atteggiamento perchè il suo allenatore ha preferito parlare con la federazione italiana nuoto e non direttamente con lei e che, subito dopo la gara ai Mondiali di nuoto, il francese è andato via senza incontrarla ferendola abbastanza. Fede ha anche aggiunto che sicuramente i due si dovranno parlare per chiarire finalmente la situazione e che nel caso in cui lui abbia deciso di lasciarla per non doversi trasferire a Verona ( dove lei attualmente risiede e si allena ) glielo avrebbe potuto comunicare di persona perchè lei è abbastanza grande per capire.

Chi invece non ha nessuna intenzione di parlare con Fede è il suo ormai ex fidanzato, Luca Marin che si è detto molto deluso dall’ atteggiamento sia della Pellegrini che di Filippo Magnini ( con il quale sembra che la campionessa azzurra abbia avuto un flirt, a dire il vero sempre smentito dai due ).

La conclusione di tutta questa faccenda è che Federica non sembra aver risentito troppo di questa rottura, continuando a vincere gare importanti, a differenza di Luca che sembra aver smarrito la strada della vittoria ma sicuramente il campione azzurro tornerà ai fasti di un tempo, magari con accanto la donna della sua vita. Forza Marin, la vita continua ed il grande amore prima o poi arriverà. D’ altro canto speriamo che la storia tra Federica e Filippo li porterà lontano.

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Serie A: riparte la corsa salvezza, scenari sempre incerti

Dopo la sosta dedicata agli incontri della Nations League, il campionato di Serie A torna …