Home / Sport / Calciopoli, Tavecchio conferma la linea Figc
calciopoli_juventus

Calciopoli, Tavecchio conferma la linea Figc

Carlo Tavecchio ha commentato in questo modo la decisione della Cassazione su calciopoli: “In attesa delle motivazioni, la sentenza conferma la linea della giustizia sportiva: fatta salva la prescrizione, i reati ci sono stati, l’associazione a delinquere pure, per noi la richiesta di risarcimento della Juve al Tar è una lite temeraria”. Luciano Moggi, poi, ha affermato per ritornare in campo: “La mia battaglia va avanti, mi rivolgerò alla Corte europea dei diritti dell’uomo per cancellare anche la radiazione sportiva e tornare nel mondo del calcio”.

calciopoli_juventus

Il giorno seguente della decisione della Cassazione, ha detto che l’ultima parola della giustizia ordinaria su Calciopoli, Luciano Moggi non si accontenta dell’estinzione dei reati per prescrizione poiché sono stati assolti due arbitri (Bertini e Dattilo) che sono stati coinvolti in una frode sportiva. Di conseguenza, non è vero che la Cassazione non ha completamente assolto. Moggi ha concluso dicendo che non c’erano interessi personali e che l’associazione a delinquere e la frode sportiva non avrebbe mai potuta commetterla da solo, ma comunque ci ha messo la faccia perché non teme nessuno.

Chi Siamo Redazione

Redazione che fornisce agli utenti notizie ultim'ora dal mondo dell'intrattenimento ed economia , appassionati di musica

Leggi Anche

Serie A: riparte la corsa salvezza, scenari sempre incerti

Dopo la sosta dedicata agli incontri della Nations League, il campionato di Serie A torna …