Home / Sport / Calciomercato: Come si stanno muovendo le società di Serie A?

Calciomercato: Come si stanno muovendo le società di Serie A?

Manca poco meno di un mese alla fine di questa sessione di calciomercato e le nuove rose per la stagione 2010/2011 stanno prendendo corpo.Ora andremo ad analizzare chi, secondo noi si è mosso meglio nell’ intento di costruire una squadra che possa conquistare gli obiettivi prefissati.

Per quel che riguarda le formazioni di testa, le più attive sul mercato sono state sicuramente la Roma, la Lazio e la Juventus. Per quel che riguarda la squadra giallorossa si è mossa in entrambi i sensi, sia in entrata che in uscita, è migliorata sicuramente in porta avendo acquisito un portiere di grande rilevanza internazionale come Maarten Stekelenburg, in difesa al posto del partente Mexes è arrivato a parametro zero l’ esperto Heinze, per sostituire Riise è stato acquistato il giovane Jose Angel Valdes, in attacco sono partiti i deludenti Menez e Vucinic che hanno fatto posto ai giovani Bojan e Lamela. In conclusione la nuova Roma che sta nascendo è un po’ inesperta ma molto promettente grazie ai nuovi innesti. Da valutare il nuovo allenatore Luis Enrique.

La Juventus ha operato soprattutto in entrata avendo ceduto solo Felipe Melo ( in prestito ). A centrocampo Aquilani non è stato riscattato e si è preferito ingaggiare l’ esperto Pirlo a parametro zero. In attacco, dopo aver cercato giocatori di primissima fascia come Aguero e Tevez, Marotta si è dovuto accontentare di Mirko Vucinic, sicuramente un ottimo giocatore ma di seconda fascia.

La Lazio ha acquistato Cana ( da valutare questo ragazzo di cui si parla un gran bene ) e in attacco potrà disporre del vecchio Klose e di Cissè. Lotito ancora non ha ceduto nessuno ma è probabile che qualcuno partirà.

Il Napoli, oltre a trattenere i suoi giocatori principali ha acquistato per il centrocampo il talento dell’ Udinese Inler, sicuramente il colpo che mancava per il centrocampo partenopeo.

Tra le squadre di fascia media, quella che sembra si sia indebolita maggiormente sembra essere l’ Udinese con la perdita dei suoi due gioielli Sanchez e Inler. Nonostante tutto attenzione al talentino ceco Vydra che quest’ anno dovrebbe partire titolare.

Il Palermo ha ceduto Pastore al PSG, una quave perdita per il patron Zamparini che ha comunque incassato da questa cessione la bellezza di 42 milioni di euro, forse un po’ troppi per un giovane di 21 ann proveniente dal Palermo.

Tra le squadre piccole da segnalare il grande acquisto da parte del Cesena con il redivivo Mutu che se penserà a tornare un calciatore e lascerà da parte i suoi problemi personali potrebbe tornare ai suoi livelli.

Per il resto vi terremo informati sui prossimi sviluppi di calciomercato.

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Serie A: riparte la corsa salvezza, scenari sempre incerti

Dopo la sosta dedicata agli incontri della Nations League, il campionato di Serie A torna …