Home / Gossip / Bobbi Kristina Brown si è svegliata dal coma
Bobbi Kristina Brown si è svegliata dal coma ospedale

Bobbi Kristina Brown si è svegliata dal coma

Bobbi Kristina Brown si è svegliata dal coma ospedale

La figlia della celebre cantante Whitney Houston, Bobbi Kristina Brown, si è finalmente svegliata dal coma. Tuttavia, non è ancora in buone condizioni, infatti, solo dopo poco tempo dal suo risveglio ha avuto una violenta crisi epilettica. Dunque, dopo questo evento, i medici l’hanno dovuta sedare ancora una volta. Bobbi, dalla morte della madre ha avuto un grandissimo shock e, molto probabilmente non si è più ripresa in quanto, circa un mese fa è stata trovata nelle stesse critiche condizioni della madre. Infatti, la ragazza è stata trovata per caso da suo marito, Nick Gordon, mentre era priva di sensi nella vasca da bagno di casa sua. Oltre ciò, è ancora sconosciuto il motivo per il quale la Brown sia stata trovata priva di sensi. Tuttavia, sorgono ipotesi riguardo a una presunta overdose da farmaci. Per di più, verso la metà di Febbraio, la sua situazione era nettamente peggiorata, e i familiari avevano deciso di staccare la spina l’undici Febbraio, ovvero il giorno in cui era morta la madre. Fortunatamente, il suo avvocato ha deciso che la spiana non doveva essere staccata. Infatti, Bobbi Kristina si è ripresa, anche se attualmente è stata sedata nuovamente, a causa di violente crisi epilettiche.

 

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Amy Winehouse, la madre “Mia figlia era malata”: Loving Amy

Amy Winehouse, la madre “Mia figlia era malata”, ecco Loving Amy

Loving Amy è il libro che è stato pubblicato dalla madre di Amy Winehouse, nel …