Home / Attualità Italia / Bitcoin arriveranno a giorni a 420 dollari.

Bitcoin arriveranno a giorni a 420 dollari.

Mentre sempre più persone accumulano questa valuta elettronica o meglio chiamati bitcoin, alcuni per ragioni ideologiche, altri solo per seguire il flusso vincente, altri ancora per la delusione derivata dalle manipolazioni del prezzo dell’oro e in cerca di altri modi per parcheggiare i loro risparmi in alternative non basate sulle valute fiat (i BitCoin solo un anno fa erano scambiati ad 1/40 del prezzo attuale!), l’attenzione del governo è finalmente stata attirata da quello che è ormai l’asset meglio performante dell’anno, meglio ancora dell’infame stock market di Caracas. Il che significa una cosa: audizioni al Congresso.

2013.11.09 ZH BTC a 400 USD

Lo U.S. Senate Committee on Homeland Security and Governmental Affairs, il Comitato Senatoriale sulla Sicurezza Nazionale (?!) e sugli Affari Governativi, si incontrerà il 18 novembre “per esplorare le potenziali promesse e rischi per il Governo Federale e per la società in generale in relazione alla valuta virtuale”, secondo quanto rilasciato oggi in un documento.
 
L’audizione, intitolata “oltre Silk Road: rischi potenziali, minacce e promesse delle valute virtuali” inviterà testimoni e persone informate dei fatti a deporre sulle sfide che le forze dell’ordine e di regolazione stanno fronteggiando, portando a deporre anche “entità non governative che possono discutere sulle promesse della valuta alternativa per gli americani e per le economie globali”.
 
“Bitcoin sta ricevendo ovviamente un sacco di attenzioni dal Governo Federale e del lato delle autorità di regolazione in generale” ha detto in una intervista Nicholas Colas, un analista del ConvergEx Group. “Dato il coinvolgimento della valuta in attività illegali, la cosa è pienamente dovuta. Mi aspetto che queste audizioni siano molto informali, il che è un bene per Bitcoin”. 
 
“L’architettura del sistema è elegante da una prospettiva di pura computer-science, ma difficile da capire per i non addetti ai lavori” ha detto Colas. “Avere dei professionisti a chiudere questo gap sarà di grande aiuto”.
Oppure no. Perché la sola cosa che il Governo fa quando la sua attenzione cade su qualsiasi cosa sia specialmente cose che devono essere guardate in scala logaritmica, è di regolare e tassare prontamente la cosa, non necessariamente in questo ordine. Come cercheranno di procedere per questa strada coi Bitcoin resta da chiarire ma una cosa è certa: ci proveranno specialmente ora che persino la FED sta tenendo d’occhio BitCoin visto che pochi giorni fa la Chicago Fed ha emesso un documento intitolato “Bitcoin: A primer”, un primo approccio, insomma. Noi ne avevamo gia parlato questa mattina in un articoli iniziale che spiega cosa sono queste monete virtuali.

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

bambola reborn

Bambole reborn non solo per collezionisti

Le bambole Reborn non sono dei semplici giocattoli perché la loro composizione è talmente curata …