Home / Fotografia / Addio al nubilato. Spa o barca a vela?

Addio al nubilato. Spa o barca a vela?

SPA SIMPATICA

La vostra migliore amica si sposa? Sapete già che si prospetta uno dei matrimoni torino più scoppiettanti e suggestivi?
Be’, allora non bisogna perdere tempo. Che si dia il via alla macchina organizzativa. Qual è il compito di una amica, che sicuramente sarà anche damigella della sposa? Organizzare la serata più divertente della sua vita da single. “Addio al nubilato! Dove andiamo???”
Non fatevi prendere dal panico! In mente frullano tante idee su una festa indimenticabile ma andiamo per ordine. Fissate bene su un foglio da chi vi vorreste fare aiutare (da sole non andate da nessuna parte!) e cosa potreste pianificare per la vostra migliore amica.
Date un occhio alle usanze da matrimonio,di solito non sbagliano e comunque possono suggerire parecchie idee da copiare o assolutamente da scartare.

La tradizione vuole che siano le amiche o le parenti più strette ad organizzare, possibilmente a sorpresa,  l’addio alla vita da single della sposa.  E questa è una certezza.
Innanzitutto puntare a far rilassare la sposa, facendole staccare la spina, almeno per una sera, dallo stress dei preparativi.
Cosa fare? Cosa non fare?
Se si conoscono bene i gusti della sposa, evitare situazioni che potrebbero metterla a disagio come streap e spogliarellisti.

Per una buona organizzazione di un addio al nubilato infallibile, cercate di stabilire dei criteri:
– i gusti della sposa;
– la scelta del giorno;
– il budget economico che si ha a disposizione;

Partiamo dal budget a cui attenersi. Che forse è il fattore che, in questo periodo, detta legge sulle scelte.
Una cosa buona e giusta sarebbe quella di stilare una lista delle invitate e una eventuale lista di giochi, scherzi e attività da fare durante la festa.

La scelta  della data per organizzare la festa è importante.
L’addio al nubilato va festeggiato 1-2 settimane prima del giorno delle nozze.

Stabilita la parte logistica, tuffatevi nella parte ludica e più divertente, ma non meno impegnativa.
Vedreste bene  la vostra sposa preferita festeggiare il suo addio alla vita da single in una bella Spa? Perché no, magari insieme a leu vi riposate anche voi! Non può non piacerle, specialmente se il matrimonio è d’inverno. Le coccole di un centro benessere riscaldano il cuore , il fisico e la mente.

Attenzione però a controllare il budget economico stabilito per la festa, una Spa per un gruppo numerose di donne potrebbe costare un pochino. Sicuramente dovrete prenotare per tempo.
Se doveste essere non più di sette, compresa la sposa, e se lei è un’ amante del mare, potreste pensare di brindare a bordo di una barca a vela.
Questa soluzione è ideale per matrimoni in primavera o in estate. Il meteo condiziona le uscite in mare.
Se la sposa è una buona forchetta, amante della compagnia e della tavola, la scelta potrebbe ricadere su una bella mangiata di pesce, annaffiata da un buon vino bianco e dalle bollicine per il cin cin al momento della torta.

Anche qui, evitare frasi falliche, magari farsi preparare una foto buffa della sposa oppure una frase significativa.

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Sfilate di moda per scovare l’abito dei vostri sogni

Avete ricevuto la tanto attesa proposta di matrimonio e avete detto SI? Bene, scelta la …