Romics Roma 2016, date e programma evento: quali youtuber ospiti ci saranno e quando sarà la data di inizio

Il Romics torna a festeggiare la sua ventesima edizione regalando a tutti gli amanti dell’arte del fumetto ben quattro giorni di svago e divertimento. Dal ventinove settembre al due ottobre 2016, partecipando al Romics di Roma si vivrà davvero in un’altra dimensione.

Data di inizio e programma evento

La grande rassegna internazionale del fumetto anche quest’anno avrà un programma ricco ed entusiasmante; attraversando i numerosi padiglioni della Fiera, si potranno ammirare tutte le novità in esclusiva relative alla pubblicazione di nuovi fumetti, si potrà avere un contatto diretto con i rappresentanti delle case editrici, i quali saranno ben lieti di rispondere a tutte le curiosità dei fans.

Inoltre alcuni padiglioni saranno dedicati alla mostra dei più famosi collezionisti di fumetti in Italia e in altri ancora, si potrà avere un dialogo diretto con autori famosi ed editori.

Il Romics avrà come sede la Nuova Fiera di Roma, facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici e i biglietti sono già acquistabili on-line: il costo di un biglietto intero ordinario è di otto euro; dieci euro invece se si intende recarsi al festival del fumetto durante il fine settimana.

Sono previsti riduzioni del biglietto per i bambini, ma anche pacchetti tutto incluso e abbonamenti per l’intera durata della fiera, dedicati ovviamente ai più appassionati.

Quali saranno gli ospiti you-tuber

All’interno di questa ventesima edizione del Romics saranno molti i you-tuber e gli artisti ospitati; c’è grande attesa per la cerimonia di apertura del ventinove di questo mese, arricchita dall’esibizione del gruppo giapponese Kamui, artisti che metteranno in scena uno spettacolo di arti marziali.

Attesi sono anche i disegnatori David Lopez e Gabriele dell’Otto, due dei più famosi illustratori di Wolwerine. Ma non finisce qui, perchè tra i grandi nomi rientrano anche: Paolo Barbieri, Mario Gambali, Laura Pèrez, il you-tuber Bigio e la you-tuber Fraffrog, con la partecipazione anche di Batawp.

Una gara di Cosplayer provenienti da tutta Italia renderà il tutto ancora più divertente; all’interno di questo contest i partecipanti sfileranno indossando il costume del loro personaggio preferito e il vincitore del Romics Cosplay Award otterrà di diritto, l’accesso alla gara mondiale del World Cosplay Summit di Nagoya.

A breve verrà pubblicato il programma ufficiale della ventesima edizione del Romics sulla pagina Facebook dell’evento e sul sito ufficiale romics.it; intanto gli appassionati dovranno accontentarsi solo di piccole news ed anticipazioni.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *