Home / Economia, Finanza e Forex / Prestiti Senza Busta Paga: Oggi si possono richiedere online?

Prestiti Senza Busta Paga: Oggi si possono richiedere online?

Sono sempre più richiesti i prestiti senza busta paga, e sempre più finanziarie creano servizi realizzati ad hoc per essere richiesti direttamente tramite internet. Se un tempo c’erano principalmente i calcolatori di preventivi, oggi, richiedere un prestito, o avviare una pratica di apertura prestito / linea di credito è davvero molto semplice.

Se da un lato dunque la concorrenza è molto agguerrita (vedi ad esempio le informazioni su mutui e prestiti sul sito forexnotizie.it – prestiti), dall’altro lato troviamo sempre più persone interessate a richiedere un prestito senza busta paga, che da sempre è stata la garanzia più utilizzata ed immediata per ottenere un credito.

La busta paga infatti garantisce alla banca o alla finanziaria nel caso in cui ci siano dei casi di insolvenza o pagamenti ritardati: a fronte però di una occupazione e di contratti di lavoro a tempo determinato o in nero, si fa sempre più frequente la richiesta di prestiti senza busta paga.

Ecco dunque che precarietà e crisi economica hanno fatto sì che le finanziarie si dimostrassero nel tempo sempre più flessibili verso le forme più semplici di accesso al credito: tassi di interesse agevolati, prestiti senza busta paga e pagamenti agevolati sono tre delle caratteristiche dei prestiti di oggi.

È evidente che la tipologia di prestito senza busta paga viene solitamente erogata per importi abbastanza bassi, non superiori a 5.000,00 € (cinquemila euro), con alcune eccezioni a seconda della finanziaria scelta: prima di scegliere una finanziaria inoltre, e prima di accendere un finanziamento o un prestito, è sempre bene fare delle simulazioni sui vari siti ufficiali di riferimento per leggere attentamente tutte le condizioni che, per legge, devono sempre essere esposte.

Come richiedere un prestito online?

Richiedere un prestito online è piuttosto semplice, ed i passaggi sono più o meno simili a seconda della finanziaria scelta. In linea di massima la prima cosa è scegliere la finanziaria con la quale si vuole aprire un prestito quindi creare un preventivo e caricare online i documenti richiesti.

In questa fase verrà chiesto di stampare la richiesta di preventivo ed inviarla firmata insieme a codice fiscale, documento d’ìidentità ed IBAN del conto corrente. In poche ore o pochi giorni si riceve quindi l’esito della richiesta via email o via telefono con un esperto, quindi una volta ricevuto l’originale del modulo di richiesta la somma sarà accreditata sul conto corrente indicato.

Perché richiedere un prestito online?

Per evitare di attendere presso una finanziaria e per avere (a seconda delle finanziaria scelta) condizioni agevolate.

Chi Siamo Redazione

Redazione che fornisce agli utenti notizie ultim’ora dal mondo dell’intrattenimento ed economia , appassionati di musica

Leggi Anche

fusione borse

Naufraga il progetto di fusione delle Borse tedesca e inglese

Niente da fare, la fusione tra le due Borse Europee, quella tedesca, la Deutsche Borse …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *