Home / Bellezza e Salute / Postura al pc: ecco come combatterne gli svantaggi con semplici consigli

Postura al pc: ecco come combatterne gli svantaggi con semplici consigli

postura_correctaLa postura non è un parametro da poter sottovalutare nella salute quotidiana, non siamo fatti per stare seduti e fermi, bisogna invece sempre cercare delle condizioni di adattabilità nell’ambiente in cui si trova per sopravvivere in modo adeguato e senza rischi, oppure problemi a lungo termine, aspetto primario specialmente sul lato posturale. Attuare quindi prevenzione in merito alla postura mantenuta durante qualsiasi attività, che sia fisica, lavorativa o di semplice hobby, rappresenta una tutela oltre che una sicurezza per evitare che questa possa indurre a patologie complesse nel lungo termine tali da creare problematiche di non poco conto difficile da risolvere.

Per poter attuare la prevenzione e comprendere come mantenere una postura corretta il primo passo è di prendere coscienza del problema, capire che lo stile di vita professionale in cui siamo immersi non è adatto alle capacità del nostro corpo ed alle resistenze offerte, compreso e metabolizzato questo concetto non basta affidarsi ai fisioterapisti ma attuare tutta una serie di meccanismi che possano garantire la riduzione del problema d’origine.

Lo stile di vita deve tener conto che una salutare abitudine possa esser rappresentata dalla voglia di modificare la solita POSTURA, in questo senso si leggono positivamente gli andamenti che provano a modificare, con terapia di rotazione, l’alternanza tra stare in piedi, stesi oppure seduti, poiché la dominanza di questi fattori rappresenta un pericolo per la colonna vertebrale e tutte le patologie connesse a quest’ultima. A dimostrare questa tesi spiccano dati statici oltre che studi che hanno scoperto nel tempo come gli stili di lavoro al pc, oppure l’utilizzo di una postura da seduto per lungo tempo incidesse negativamente.

Se si è esposti a questi particolari ritmi, lavorando in particolare al computer, il consiglio è quindi quello di attuare semplici ma efficaci rimedi che, se condotti in via preventiva, non necessitano neppure del consulto specialistico, potendoli utilizzare da subito per le vostre condizioni di salute, tra questi abbiamo:

  • L’utilizzo del  mouse senza fili. Aiuta ad evitare le tendiniti della mano e della spalla.
  • Ricorre ad usare una sedia girevole
  • Individuare la migliore posizione per l’uso delle tastiere.
  • Porre attenzione a come si osserva e visiona il computer: per osservare senza conseguenti problemi al collo, lo schermo deve essere posizionato all’altezza della linea degli occhi o immediatamente sotto. La dimensione giusta dello schermo e’ 15 – 17 pollici. Per la distanza, va bene quella solitamente usata ma deve essere posizionato proprio di fronte alla faccia.

Le raccomandazioni in questione rientrano all’interno di una serie di linee guida che vengono suggerite a tutti colori sono spesso a contatto col computer, per motivi diversi, e non possono attuare della sana alternanza con sport oppure altre pratiche, come pure il comune camminare, cercando di trasformare il tempo dedicato al lavoro davanti a queste tecnologie, meno dannoso di quel che in realtà gli studi hanno confermato essere. Seguirli è una soluzione valida per evitare di dover affrontare problemi cronici di postura che possono modificare del tutto gli stili di vita dei soggetti affetti ma in senso esclusivamente negativi.

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

La Gastrite: alimentazione giusta se ne soffri

I disturbi gastrici sono certamente uno dei problemi più diffusi dell’era moderna. Spesso in caso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *