Home / Cinema e TV / Pirati dei Caraibi: news e curiosità sulla saga firmata Walt Disney Pictures
serie tv

Pirati dei Caraibi: news e curiosità sulla saga firmata Walt Disney Pictures

La serie Pirati dei Caraibi (Pirates of the Caribbean) si completa del quinto episodio, “La vendetta di Salazar”, appena uscito praticamente in contemporanea in tutto il mondo. A suo modo ha fatto la storia del cinema fantastico. E’ una storia originale, non ispirata a precedenti libri o fumetti, e si è rivelata molto longeva: il primo capitolo “La Maledizione della Prima Luna”, è uscito nel 2003, quindi 14 anni fa, e gli altri tre sono usciti a poca distanza tra loro, con “La maledizione del forziere fantasma” nel 2006, “Ai Confini del mondo” nel 2007, ed “Oltre i confini del mare” nel 2011. Per la prima volta quindi sono passati 6 anni tra un episodio e l’altro, ma in realtà la scrittura della sceneggiatura dell’ultimo capitolo, quello nei cinema in questi giorni, è iniziata durante la produzione del precedente.

I film della serie hanno avuto costi di produzione sempre maggiori, ripagati puntualmente da incassi in crescita: il costo di produzione di “La Maledizione della Prima Luna” fu pari a 140 milioni di Dollari, per poi salire man mano fino ai 410 milioni di “Ai confini del mare”, film più costoso di sempre, mentre gli incassi complessivi hanno superato i 4 miliardi di Dollari, con il record detenuto dal quarto episodio, che ha registrato 1.045.713.802 $ di incassi in tutto il mondo.

Il motivo per cui sono passati ben sei anni tra la produzione del quarto e del quinto episodio della serie, è dovuta alle pesanti perdite subite dalla Disney per il film “The Lone Ranger”: ben 190 milioni di Dollari di perdita per un film in cui Johnny Depp aveva ancora una volta un ruolo da protagonista, con un personaggio che poteva ricordare quello del pirata Jack Sparrow, il suo ruolo nella serie “Pirati dei Caraibi”. Ricordiamo che il compenso di Johnny Depp per “La Vendetta di Salazar”, ammonta a 90 Milioni di Dollari, contribuendo non poco al costo dell’intera pellicola.

Ulteriori ritardi sono stati imputati a vari aggiornamenti e riscritture della sceneggiatura, alla quale ha contribuito lo stesso Johnny Depp. Riuscirà “La vendetta di Salazar” a far dimenticare alla Disney il flop di “Lone Ranger”? Riuscirà a battere i record di incasso dei precedenti film? La parola al botteghino.

Fonte Business.it

Chi Siamo Redazione

Redazione che fornisce agli utenti notizie ultim'ora dal mondo dell'intrattenimento ed economia , appassionati di musica

Leggi Anche

La Porta Rossa

La Porta Rossa, anticipazioni e trama puntate della nuova serie tv di Rai 2: nel cast Lino Guanciale e Gabriella Pession

Anticipazioni e trama puntate de “La Porta Rossa”, la nuova serie tv ideata da Carlo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *