Offerte Black Friday EasyJet 2016: voli low cost a prezzi scontati, biglietti last minute

Tra i tanti benefici del Black Friday che non può essere trascurato il Black Friday Easyjet 2016 ovvero i grossi sconti che anche la compagnia inglese di voli low cost vuole offrire a tutti i suoi passeggeri affezionati e anche a coloro che magari non hanno mai volato con Easyjet ma che potrebbero iniziare a farlo proprio grazie a questi sconti.

Per il venerdì nero le compagnie aeree low cost hanno instaurato una vera e propria battaglia aerea agli sconti, dove sarà molto difficile spuntarla in quanto la EasyJet ha chiaramente dichiarato guerra commerciale alla RyanAir su numerose tratte comuni lasciando in questo modo ai passeggeri la facoltà di scegliere in base alle tariffe più economiche.

Black Friday: guerra tra le compagnie low cost

La RyanAir ha lanciato la campagna “Cyber Week“vendendo biglietti a partire da 9,99 euro su oltre 400 destinazioni, e promette anche altre rotte scontate e per questa ragione invita a consultare la pagina Facebook della compagnia aerea nonché l’apposita app che avverte per quanto riguarda nuove destinazioni scontate. Addirittura si pensa a una campagna per volare con 1,00 euro, si avete capito bene, 1 euro, cioè il costo di un hamburger scontato in un fast-food.

In pronta risposta la EasyJet offre ben 50 mila posti aerei a un prezzo che oscilla dai 15 ai 30 euro per tutte le destinazioni europee per voli programmati dal 20 novembre al 20 marzo 2017. L’offerta è di quelle da prendere al volo perché saranno prenotabili solo nella giornata del Black Friday e sono, come spiegato prima, fino a esaurimento posti dato che ci saranno solo 50 mila postazioni scontate.

La EasyJet pronta agli sconti

È quindi pronta agli sconti la EasyJet che al contrario della concorrenza offre sconti su tutte le tratte in modo che i passeggeri possano scegliere liberamente dove andare in base ai propri gusti ed esigenze e non in base al prezzo. Si tratta comunque di un’ottima opportunità per volare a basso costo verso mete che non si prendevano in considerazione o per i costi troppo alti o perché, visto il prezzo del biglietto, di quel luogo si poteva fare a meno, perdendo così luoghi belli e pittoreschi però poco reclamizzati. La bellezza dell’Europa e delle città europee sta infatti nella sua completezza, e ogni viaggio offre sempre prodotti culinari di sicuro gusto, scorsi romantici e pittoreschi e soprattutto bei ricordi da condividere con familiari e amici. Viaggiare è infatti una delle attività più belle che si possano compiere, e se EasyJet porge una mano perché non afferrarla?

Christian Vannozzi

Giornalista Pubblicista, già redattore per tuttogratis.com e per Leonardo Adv per temi riguardanti l'economia e il turismo. Redattore freelance per la testata giornalistica SuperNews.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *