Home / Cinema e TV / Migliore hosting per una chat online.

Migliore hosting per una chat online.

Spesso chi visita una chat online non si redne conto del traffico che la chat stessa riesce a generare ed è pensato a credere che dietro ad una chat non ci sia una vera e propria organizzazione o un piano di marketing ma non è cosi. Costruire una web-chat cosi come creare ogni altro tipo di sito web è un operazione che deve vedere affiancare al gestore della chat altre figure professionali se si vuole avere lo sperato successo, tra queste il web-master che deve creare una grafica accattivante per la chat, il gestore dell’hosting e l’azienda che si curera di fare marketing per il sito realizzato.

2013.11.09 ZH BTC a 400 USD

Con questo articolo voglio dare alcuni consigli per la creazione appunto di una chat

1) Affidatevi per prima cosa ad un hosting valido. Esistono in commercio molti hosting free come ad esempio altervista per citarne uno ma spesso non vedono di buon occhio siti web come le chat perche sono siti che riescono a generare molto molto traffico, puo accadere che dopo uno o due anni di lavoro il gestore dell’hosting ti chiuda di punto in bianco il dominio. Meglio evitare. Io suggerisco hosting99.it ad esempio, è uno degli hosting migliori che conosco. Il tempo di uptime è ottimo e anche su picchi di traffico elevati come ad esempio anche 2000/3000 utenti unici al giorno non ha problemi. Il costo è di appena 14,99 euro l’anno, percio vale la pena provarlo…considerando tra l’altro che nomn fa problemi se si usano siti come chat, siti per aduli o di dating.

2) L’agenzia che deve sviluppare il sito. Spesso ci si fa prendere dal momento e si è propensi a pensare che si possa fare tutto da soli. Affidandosi a degli esperti come ad esempio alla 1bit.it che sviluppa chat da anni o a sitiwebjoomla.it che usano joomla come cms per la gestione anche delle sezioni di chat non ci sono mai problemi.

3) Il marketing. Qui servirebbe un sito solo per parlare di questo. Personalmente non ho molte nozioni di marketing e allora cerco su google quello che possa fare al mio caso. A volte è proprio il gestore dell’hosting o chi realizza i siti che sa a chi doversi riveolgere.

Buon proseguimento sulla chat!

Marco Cardosi

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Un incendio ha devastato il set della soap opera Una Vita

Il set della nota soap opera spagnola Una Vita è stato colpito da un forte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *