Lula (Nuoro): Antonio Longu di 71 anni ucciso davanti a casa, fermato presunto assassino

Pensionato di Lula freddato su strada in Via dei Mille, fermato presunto assassino.

I carabinieri hanno fermato il presunto assassino di Antonio Longu, un suo vicino di casa. Una lite condominiale forse è il motivo della morte di Antonio Longu pensionato di 71 anni che viveva da solo in Via Dei Mille a Lula. E’ stato ucciso proprio davanti a casa stamattina verso le otto. Sul luogo dell’omicidio sono intervenute le forze dell’ordine per fare i rilievi ed indagare sull’omicidio.

Antonio Longu forse è stato ucciso da un suo vicino di casa che i carabinieri stanno piantonando all’ospedale, l’unico che all’arrivo dei carabinieri sul posto si sia sentito male ed è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale. Il presunto assassino si chiama Mario Faris alias Marteddu un coetaneo della vittima. I carabinieri stanno raccogliendo le prove se il presunto assassino sia implicato con il caso.

Redazione

Redazione che fornisce agli utenti notizie ultim'ora dal mondo dell'intrattenimento ed economia , appassionati di musica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *