Home / Lavoro / Lavorare con i bambini: i corsi di formazione

Lavorare con i bambini: i corsi di formazione

Lavorare con i più piccoli è una mansione che può riservare delle grandi soddisfazioni, ma che sicuramente impegna la persona sotto molteplici punti di vista: perché i bambini necessitano attenzioni costanti, una dedizione continuativa e un impegno personalizzato volto a valorizzare al massimo le loro infinite potenzialità. Abbiamo raccolto le testimonianze sul grado di soddisfazione di quanti hanno frequentato dei corsi di formazione attinenti alla professione dell’assistente all’infanzia: prima di leggerle, vediamo di raccogliere le idee su questa figura professionale e sul percorso formativo necessario per vantarne la qualifica.

Assistente all’infanzia: chi è

L’assistente all’infanzia è il professionista incaricato di accompagnare lo sviluppo cognitivo, affettivo e sociale dei bambini: egli opera in costante rapporto con i famigliari del piccolo affidato alle sue cure e in stretto collegamento con le altre istituzioni educative e sociali presenti nel territorio di competenze.

Assistente all’infanzia: per chi lavora

L’assistente all’infanzia lavora nei servizi residenziali e semiresidenziali pubblici e privati e all’interno degli asili nido. All’interno di queste strutture riconosciute e in stretta sinergia con i colleghi e gli altri professionisti che si occupano della formazione e dello sviluppo del bambino, egli partecipa alle seguenti attività:

  • partecipa alla stesura del programma formativo pedagogico e, laddove previsti, dei programmi di sostegno socio-educativi proposti dalla struttura di appartenenza;
  • durante gli orari in cui la struttura garantisce il servizio di assistenza dei bambini, egli si occupa della loro cura, sorvegliandoli e soddisfacendo le loro necessità primarie, affettive e formative;
  • promuove lo sviluppo fisico, psicologico e pedagogico dei bambini attraverso attività mirate, studiate in relazione alla loro età ed alle capacità di ciascuno;
  • si occupa di prevenzione sanitaria e garantisce il suo aiuto per una sana alimentazione dei bambini in linea con le indicazioni provenienti dal Ministero della Salute;
  • comunica eventuali osservazioni ai responsabili della struttura e nelle riunioni dell’èquipe formativa;
  • qualora impegnato in strutture domiciliari e convitti, assicura assistenza alle madri ed alle gestanti presenti;
  • su indicazione e in concordanza con gli operatori sanitari specializzati, esegue esercizi terapeutici e riabilitativi rivolti a singoli individui ovvero a gruppi;
  • provvede infine alla messa in ordine dell’ambiente di lavoro e degli ambienti utilizzati per attività di gruppo, nonché della custodia e regolare manutenzione delle attrezzature di lavoro, di didattica e di terapia.

Come si diventa assistenti all’infanzia

La qualifica, valida su tutto il territorio nazionale, di assistente all’infanzia si acquisisce in seguito a proficua frequenza di un corso di formazione professionale promosso da enti riconosciuti della durata di un anno, durante il quale sono previste una parte di ore teoriche in aula e una parte di esercitazioni di tirocinio, svolte presso strutture e servizi per l’infanzia pubblici e privati, come microstrutture paritarie, asili nido comunali, etc. Al termine del corso è previsto un esame di diploma, che consiste in prove scritte, pratiche ed orali.

Requisiti di ammissione al corso di assistente per l’infanzia

Per essere ammessi al corso formativo di assistente per l’infanzia occorre essere in possesso di un diploma di qualifica triennale di operatore socio-assistenziale o della scuola di economia domestica ovvero di diploma di maturità. Non sono richieste altre competenze specifiche.

Aree di insegnamento del corso di assistente per l’infanzia

Le materie di insegnamento del corso di assistente per l’infanzia sono articolate nelle seguenti aree disciplinari:

  • area psicopedagogica ed educativa
  • area socioculturale, legislativa ed istituzionale
  • area igienico sanitaria
  • area tecnico-operativa

Le testimonianze di chi ha frequentato un corso di formazione per assistente all’infanzia

Un giorno una persona, a me molto cara, mi disse: “Vorrai mica stare dietro una scrivania per tutta la vita?” Ed è stato da quel momento che ho cominciato a riflettere, mi sono “ascoltata”, ho cercato di scoprire quali sono davvero i miei talenti e siccome mi è stato più volte detto che ho una dote speciale con i bambini ho deciso di intraprendere questa strada. […] Ho scelto il percorso Operatrice Socio Assistenziale e Assistente all’Infanzia perché erano collegati tra loro (anche se io volevo stare con i bambini) ma ora solo molto felice di di avere competenze anche nell’altro campo. La formazione è stata completa e relativamente semplice, i libri sono spiegati molto bene e completi (B.V.)

Ho deciso di rimettermi in gioco e leggendo una rivista ho visto la pubblicità […] ho fatto il corso ed ora ho aperto insieme ad altre donne un centro ludico-didattico per mamme e bimbi nella mia città: “ La soffitta delle TATE” ; è un lavoro che mi dà tante soddisfazioni e che mi dà, anche, la possibilità di seguire i miei figli. Il corso è strutturato in modo semplice ma completo (E.d.N.)

Posso finalmente dire di essere riuscita a realizzare il mio sogno: lavoro con i bambini! […] “Il ritrovo dei monellini”, il primo a Castelverde, nella zona di Roma Est. […] Accompagno i bimbi nella loro prima esperienza lontano dai propri genitori e, con calore e dedizione, li aiuto ad essere più autonomi e forti. […] so che quello che faccio è fatto bene perché sono proprio i “miei bimbi” a dirmelo: con i loro sorrisi, i loro abbracci e la loro serenità. (S.G.)

Quando mi sono iscritta ero interessata particolarmente alla parte del corso riguardante i bambini poi studiando libro dopo libro mi sono appassionata sempre di più anche alla parte riguardante gli anziani ed i disabili, tanto che ora che sto cercando lavoro ho inviato curricula non solo ad asili ma anche a centri per anziani e disabili (E.T.).

 

 

 

Per saperne di più sulle proposte formative per assistente all’infanzia e i benefit di frequenza

è possibile leggere ulteriori opinioni corsi formazione direttamente online.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Authority dei trasporti e tassisti: L’obiettivo è quello di bloccare L’Expo 2015

Nella giornata di oggi, numerosi tassisti hanno deciso di abbandonare la riunione con l’Authority dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *