Home / Politica / Diaz: Orfini contro De Gennaro
De Gennaro_1

Diaz: Orfini contro De Gennaro

Il Parlamento tenta di accelerare la risposta alla condanna della Corte Europea e porta in Aula il reato di tortura. L’assalto alla scuola Diaz mette sotto accusa l’ex capo della Polizia Gianni De Gennaro. Il presidente del Partito Democratico Matteo Orfini a tal proposito attacca De Gennaro e afferma:  “Trovo vergognoso che De Gennaro sia presidente di Finmeccanica”.

De Gennaro_1

Assolto in Cassazione per le violenze a Genova, Gianni De Gennaro è stato nominato presidente di Finmeccanica sotto il governo Letta. Inevitabile che la sentenza di Strasburgo contro l’assalto della polizia alla Diaz riporti d’attualità una vicenda durissima quanto a mancato rispetto dei diritti umani. E gli uomini che all’epoca dei fatti erano protagonisti. Il presidente del Partito Democratico afferma via tweet: “Lo dissi quando fu nominato e lo ripeto oggi dopo la sentenza. Trovo vergognoso che De Gennaro sia presidente di Finmeccanica”. Il coordinatore di Sel Nicola Frantoianni propone: “Chiediamo a Matteo Orfini di fare qualcosa di più che un semplice tweet: chieda al premier, che è anche segretario del Pd, di risolvere il problema sollevato”. La posizione di Orfini non esprime la linea del partito. Il membro della segreteria del Partito Democratico sostiene: “De Gennaro è stato assolto e se siamo garantisti lo dobbiamo essere davvero”. Matteo Renzi afferma: “Quello che dobbiamo dire lo dobbiamo dire in Parlamento con il reato di tortura: questa è la risposta di chi rappresenta un paese”. Forza Italia si schiera con le forze dell’ordine e Michaela Biancofiore sostiene: “Non partecipiamo  allo sciacallaggio contro le forze di polizia. Da cittadina ancora prima che da parlamentare invito gli italiani ad un coro unanime: je suis polizia”.

 

Chi Siamo Redazione

Redazione che fornisce agli utenti notizie ultim'ora dal mondo dell'intrattenimento ed economia , appassionati di musica

Leggi Anche

referendum costituzionale dicembre 2016 opinioni

Referendum Costituzionale Dicembre 2016 Opinioni: perché è meglio votare per il Sì e perché per il No

Manca poco, ormai, all’importante appuntamento del referendum costituzionale, un’occasione per qualsivoglia tipologia di elettore propenso a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *