Home / Gastronomia / Cercasi chef di cucina

Cercasi chef di cucina

Se abbiamo un ristorante, non vogliamo fare annunci come tutti come il classico chef di cucina cercasi, possiamo ovviare al problema facendo qualcosa di diverso rispetto agli altri. La crisi di oggi ci porta a cambiare modo di agire, i giovani sono senza lavoro, ed è giusto quindi darsi una mano a vicenda.

Sono in molti ad esempio ad avere figli e nipoti che vorrebbero lavorare in questo mondo ma che non hanno magari le giuste conoscenze per poter lavorare nel migliore dei modi. A questo punto basta assegnarsi ad un manipolo di professionisti e scopriremo che l’aiuto che ne potremmo trarre potrà ricoprire ogni campo della ristorazione.

Questo grazie all’affiancamento di professionisti pronti a darci una mano, dietro i nostri stessi fornelli che siano essi nei confini italiani o al di fuori. Ma offrono anche svariati altri tipi di consulenza, come ad esempio, delle stime sulle attrezzature e forniture che potrebbero o no fare al nostro caso, insomma un elenco delle spese utili e meno utili.

Ma anche, consulenza commerciale, nel campo dell’organizzazione aziendale nel caso non ci sia nessuno che si occupi o che comunque sappia come muoversi nella parte amministrativa, fondamentale se non si vuol finire in banca rotta all’improvviso senza sapere come. Si potrà usufruire anche di una consulenza su un eventuale futura cessione in affitto del locale.

Diventa importante poi saper effettuare un eventuale controllo e verifica di quella che è la concorrenza in quel settore, concorrenza che può variare da un periodo ad un altro anche in un breve lasso di tempo. Si analizzano poi anche quelli che sono i possibili rischi del mestiere, i modi per evitarli ed aggirarli.

images(3)

 

Come tutelare e non perdere mai la professionalità, come approfondire e usufruire delle competenze e conoscenze di tutti. Ci troveremo sbalorditi sapendo che esistono addirittura corsi di cucine per casalinghe o anche per neo famiglie, utili come inizio di un lavoro futuro o semplicemente come approfondimento di una bella passione.

Potremmo trovare utile anche una consulenza approfondita per gli acquisti e le vendite tramite le aste giudiziarie, elemento di approvvigionamento da non sottovalutare. Quando si pensa già di conoscere affondo la mansione che si andrà ad espletare in realtà poi si scopre che c’è ancora un mondo da scoprire.

Prendiamo ad esempio le mansioni di un cuoco, la sua carriera non può altro che crescere se alla base ci solo elementi come la passione e l’amore per quello che si fa. E soprattutto, se non si smette mai di imparare, di ricercare, di scoprire quelle che sono le nuove esperienze del mondo della cucina, attraverso i nuovi tipi di cottura e l’utilizzo della chimica degli alimenti.

Si scoprirà molto presto che un cuoco o uno chef non sono solo persone che devono saper cucinare, quello con un po’ di amore per la cucina lo sanno fare tutti. Uno chef mette nei propri piatti un po’ di se e se ha la giusta intraprendenza saprà legare a se il menù decidendo ogni volta un filone di pensiero che collega tutto il pasto, dall’antipasto al dolce.

Uno chef deve saper essere quindi un creativo, in grado di progettare nuovi piatti quando si tratta di rifare il menù e allo stesso tempo di interpretare con professionalità una carta, come si dice in gergo che prima era svolta da qualcun altro. 

Chi Siamo Expose

Leggi Anche

Gastronomia ticinese in volo sugli Swiss chef

Gastronomia ticinese in volo sugli Swiss

Dall’inizio del mese di Marzo fino a Maggio, la nota compagnia aerea SWISS offre a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *