Amy Winehouse, la madre “Mia figlia era malata”, ecco Loving Amy

Loving Amy è il libro che è stato pubblicato dalla madre di Amy Winehouse, nel libro Amy viene descritta come una bambina molto ribelle.

Amava moltissimo la musica prima di cadere nella tentazione e nel baratro della droga.La madre di Amy Winehouse definisce la figlia come un angelo che allo stesso tempo era anche un diavolo, per tutti i fan Amy era una cantante una pop star ma per la madre era solo una figlia. Inoltre la madre ricorda che la figlia Amy per lei era un amica, una confidente e che resterà sempre nel suo cuore. La madre di Amy Winehouse soffriva di sclerosi multipla sin da quando Amy aveva 10 anni e ricorda con molto dispiacere che la figlia già da piccola beveva e fumava, fino ad arrivare poi alla droga e morire nel 2011 a soli 27 anni.

Amy Winehouse a quanto pare non ha avuto un infanzia facile, ma la musica è sempre stata la sua passione più grande come ricorda la madre. Vista la sua condizione di salute non ottimale in quanto era bulimica, Amy ha ricevuto lo stesso un enorme successo. L’impennata della sua carriera è arrivata con l’album Back to Back che è stato quello più venduto nel 2007.

Redazione

Redazione che fornisce agli utenti notizie ultim'ora dal mondo dell'intrattenimento ed economia , appassionati di musica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *